Macinazione cereali

 

 

potenza_logo-camera_2_0.png
 

facebook.png

 

youtube.png

 
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                           

 

 

Macinazione cereali

"Il D.Lgs. n. 147/2012, entrato in vigore il 14/09/2012, ha modificato gli adempimenti per aprire, trasferire o trasformare un impianto di macinazione.

Ne consegue che l’esercizio di un impianto di un nuovo molino, nonché il trasferimento o la trasformazione di molini esistenti non è più soggetto a licenza, in quanto l'esercizio delle suddette attività è soggetto a SCIA (segnalazione certificata inizio attività) da presentare con Comunicazione Unica al Registro delle Imprese.

Inoltre, a seguito dell'abrogazione della L. n. 857/1949 e del D.P.R. n. 386/1994 ad opera del D.Lgs. n.147/2012, non è più prevista la vidimazione annuale sulle licenze molitorie rilasciate dalla Camera di Commercio prima dell’entrata in vigore del citato Decreto." 

 

Per informazioni rivolgersi:

Nome Ufficio: Ufficio Molini
Riferimento:Paola Di Giovanni
Indirizzo: Corso XVIII Agosto 34
Telefono: 0971/412224
Fax: 0971/412248
Email: paola.digiovanni@pz.camcom.it
Orario: dal giorno 12 aprile 2010 gli uffici della C.C.I.A.A. osserveranno il seguente orario di apertura al pubblico: 
LUNEDI’-VENERDI' 8,30 – 12,00
MARTEDI’ 15,30 – 17,00

Nome Ufficio: Ufficio Molini
Riferimento: Patrizia Anzano
Indirizzo: Corso XVIII Agosto 34
Telefono: 0971/412278
Fax: 0971/412248
Email: patrizia.anzano@pz.camcom.it
Orario: dal giorno 12 aprile 2010 gli uffici della C.C.I.A.A. osserveranno il seguente orario di apertura al pubblico: 
LUNEDI’-VENERDI' 8,30 – 12,00
MARTEDI’ 15,30 – 17,00