Il concorso "Opere d'arte" - CCIAA DI POTENZA

Menù di navigazione rapido

Logo della Camera di Commercio di Potenza



Camera di Commercio
Industria Artigianato e Agricoltura di Potenza

Cartella selezionata

 

 

CONTENUTI

Camera

Servizi Amministrativi

Regolazione del Mercato

Promozione

Informazione economica

Amministrazione Trasparente

Sportello Legalità

Albo Pretorio on line

Azienda speciale

News correlate:

25/9/2017

La Cciaa di Potenza aderisce a progetto Ultranet per ridurre il divario digitale delle aree più periferiche


Sensibilizzare, informare, formare sulle opportunità offerte dalla banda ultralarga,  ma anche stimolare la domanda e l’offerta...

 

21/9/2017

Vino: niente dichiarazioni di giacenza per chi ha il registro telematico

La chiusura informatizzata del registro in cantina effettuata entro l'11 settembre ha assolto dall'obbligo di dichiarare quanti vini...

 

20/9/2017

Una startup innovativa in 24 ore: la Aureapp Srl è la prima

La Aureapp è la prima startup innovativa in forma di srl (società a responsabilità limitata) della provincia di...

 

Il concorso "Opere d'arte"

Dal 2002 La Camera di commercio di Potenza indice annualmente un Concorso – dedicato di volta in volta a uno specifico settore artistico: pittura, scultura, artigianato, fotografia, video art – cui possono partecipare opere appositamente realizzate da professionisti o da amatori, ispirandosi alla realtà economica, sociale e paesaggistica della provincia. L’esposizione dei lavori in gara si tiene all’interno della Galleria Civica, nelle sale della cappella dei Celestini, messa a disposizione dall’amministrazione comunale.

L’intento è duplice: in primo luogo, mettere in pratica la buona intenzione, largamente condivisa a parole ma ancora poco attuata, di costruire un’“economia della cultura”, impegnando direttamente il mondo dell’economia a sostegno dell’arte e, d’altra parte, facendo del grande patrimonio artistico e culturale italiano il fulcro su cui sviluppare industrie e servizi per il rilancio del sistema Paese; in secondo luogo, esplorare il rapporto fra arte ed economia per investigare come le complesse interazioni fra questi due elementi consentano una nuova e fertile lettura della realtà sociale del territorio, ma anche la influenzino e la stimolino a riflettere su sé stessa, immergendosi nel passato oppure spingendosi, talvolta anche in modo provocatorio, a interpretare il futuro.

 

Data di redazione: 25/11/2013

 

[Stampa]  [Apri a pagina intera]

Social forum

  • Seguici su
    • Facebook
    • Twitter
    • Youtube