Oneri informativi per cittadini e imprese

 

 

potenza_logo-camera_2_0.png
 

facebook.png

 

youtube.png

 
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                           

 

 

Oneri informativi per cittadini e imprese

Ai sensi dell'art. 34 cc. 1 e 2 del D.Lgs. 33/2013 il Responsabile della trasparenza delle amministrazioni competenti pubblica sul sito istituzionale uno scadenzario con l'indicazione delle date di efficacia dei nuovi obblighi amministrativi (ovvero che impongono la raccolta, la presentazione e la trasmissione alla P.A. di informazioni, atti, documenti oppure la tenuta di dati, documenti e registri) introdotti, e lo comunica tempestivamente al Dipartimento della funzione pubblica per la pubblicazione riepilogativa su base temporale in un'apposita sezione del sito istituzionale".

Il D.P.C.M. 8 novembre 2013, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 298 del 20.12.2013, descrive le "modalità per la pubblicazione dello scadenzario contenente l'indicazione delle date di efficacia dei nuovi obblighi amministrativi introdotti, ai sensi del comma 1-bis dell'articolo 12, del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33".

Da tale data non sono stati introdotti, da parte della Camera di Commercio, nuovi obblighi amministrativi a carico di cittadini e imprese.

Si ricorda che la scadenza per il pagamento del Diritto Annuale 2015 è fissata al 16 giugno 2015. L'obbligo del versamento può essere assolto entro il 16 luglio 2015 con una maggiorazione dello 0,40%.

 

La scadenza per il pagamento del Diritto Annuale 2016 è fissata al 16 Giugno 2016. L'obbligo del versamento può essere assolto entro il 16 luglio 2016 con una maggiorazione dello 0,40%.

Nota 279880 del 22 Dicembre 2015 - Applicazione del diritto annuale anno 2016

 

La scadenza per il pagamento del Diritto Annuale 2017 è fissata al 16 Giugno 2017. L'obbligo del versamento può essere assolto entro il 16 luglio 2017 con una maggiorazione dello 0,40%.

Nota 359584 del 15 Novembre 2016 - Diritto annuale 2017